Stampa
25
Gen
2010

CARCERI: PLINIO (PDL) INSIEME CON IL SEGRETARIO CISL SPALATRA VISITA MARASSI

Pin It

Il Consigliere Regionale PDL Gianni PLINIO accompagnato dal Segretario Generale della Federazione della Sicurezza CISL Vittorio SPALATRA ha visitato stamane il carcere di Marassi incontrando il Direttore Salvatore MAZZEO ed una delegazione di agenti della Polizia Penitenziaria.“Se il carcere di Marassi funziona lo si deve alla dedizione degli agenti della Polizia Penitenziaria -ha detto PLINIO. Che la situazione sia allarmante lo dimostrano i numeri: ci sono 300 detenuti più del previsto di cui il 60% extracomunitari e più di un terzo tossicodipendenti e mancano 162 agenti di custodia rispetto all’organico ottimale. Quello di Marassi si caratterizza come il penitenziario con il maggiore scarto tra popolazione reclusa e personale di Polizia Penitenziaria con grave rischio per la sicurezza degli agenti. Ho notato un buon menù costituito da pasta al pesto e spezzatino. Quanto prima verrà aperto il Centro Clinico.

L’emergenza carceri verrà inclusa nel programma del centro-destra e prevederà, tra l’altro, il ripristino della Commissione carceri soppressa dalla Giunta Burlando”.