Stampa
02
Mar
2010

CIBUS IN TRASFERTA IN GIAPPONE

Pin It

 La più importante fiera alimentare italiana  non poteva non essere presente alla più importante fiera alimentare  asiatica, e così uno stand di Cibus 2010 sarà aperto al "Foodex Japan  2010", la fiera annuale del "Food and Beverage" che si tiene a Tokio dal  2 al 3 Marzo.
La delegazione delle Fiere di Parma, guidata da Elda Ghiretti, Cibus  Manager, avrà occasione di incontrare gli espositori e i visitatori  della fiera giapponese, per illustrare la vasta gamma del made in Italy  alimentare (a Tokio saranno presenti circa 200 aziende italiane) e per  presentare la 15° edizione di Cibus 2010, che si terrà al 10 al 13  maggio a Parma.
Inoltre, nel corso della trasferta giapponese sono previsti incontri con  gruppi di investitori, buyers dei "department store" e distributori  giapponesi, al fine di organizzare la loro presenza a Cibus, tanto più  che il Giappone sarà quest'anno "Paese focus", e sarà disponibile anche  uno spazio dedicato, il "Japan Desk", in cui saranno presenti  costantemente rappresentanti delle aziende giapponesi e interpreti per  consentire alle aziende italiane di prendere i contatti con questa  realtà giapponese.
IN realtà, tutta la 15° edizione di Cibus sarà orientata ad una maggiore  presenza di buyers e distributori esteri, grazie anche al contributo  significativo dell'Ice (Istituto Commercio Estero), con l'obiettivo di  rafforzare la presenza del made in Italy alimentare sui mercati stranieri.
Per la prima volta è stata organizzata un'area espositiva per le catene  distributive estere, che esporranno le loro linee a marchio premium ed  avranno varie occasioni d'incontro con le aziende italiane.
Parteciperanno le insegne delle grande distribuzione europea e  statunitense, tra cui Costco (Usa), Asda (Uk), Coop Suisse (Svizzera), Metro (Germania), Delhaize Le Lion (Belgio) Axfood (Svezia) e  dall'Italia Coop, Conad e Carrefour e via dicendo.
Intanto a Parma fervono i preparativi per quella che già si annuncia  come una edizione molto significativa di Cibus, ed oggi è stato aperto  il sito, totalmente rinnovato, di Cibus 2010 (http://www.cibus.it/), con  tutte le informazioni sugli espositori, la disposizione dei padiglioni fieristici, i convegni, gli eventi fuori salone di "Cibus in città", le  modalità di accesso, come arrivare in fiera e via dicendo.