Stampa
23
Feb
2010

FARMACIA VICINA ALLE MALATTIE RARE

Pin It

Riparte il progetto “Farmacia Vicina”, iniziativa di Federfarma Genova a favore dei clienti che frequentano quotidianamente le farmacie. La prima iniziativa del 2010 rappresenta una novità in senso assoluto. Si tratta della campagna “Farmacia Vicina alle malattie rare”, che da mercoledì 24 febbraio vedrà coinvolte tutte le farmacie di Genova e provincia in concomitaza con la Giornata Europea delle Malattie Rare” che si svolgerà il giorno 28 febbraio. L’obiettivo è aiutare a diffondere la conoscenza della malattie rare, perché solo con una conoscenza si possono accorciare i tempi della diagnostica e favorire quindi la ricerca di terapie adeguate. Una malattia è considerata "rara" quando colpisce non più di 5 persone ogni 10.000 abitanti. La bassa prevalenza nella popolazione non significa però che le persone con malattia rara siano poche. Si parla infatti di un fenomeno che colpisce due milioni di persone in Italia e addirittura trenta milioni in tutta Europa. Del resto, il numero di Malattie Rare conosciute e diagnosticate oscilla tra le 7000 e le 8000.
Parlare di malattie rare nella loro totalità e non come singole patologie, serve a mettere in luce e riconoscere una serie di comuni problematiche assistenziali e a progettare.  In questo contesto, la rete delle farmacie della provincia di  Genova, con le iniziative di Farmacia Vicina può svolgere un’importante azione volta a segnalare tempestivamente i presidi sanitari competenti e le principali associazioni dei pazienti ad oggi riconosciute, promuovendo l’informazione e riducendo l’isolamento sociale delle famiglie coinvolte in questa problematica. La campagna si realizzerà attraverso la distribuzione capillare, farmacia per farmacia, di depliant informativi  che saranno a disposizione della clientela interessata. Il depliant è facile da consultare e riporta alcune importanti informazioni; a cominciare dall’indicazione del numero verde (800896949) gestito dal Centro Nazionale Malattie Rare dell’Istituto Superiore di Sanità.  Il depliant è disponibile per la stampa inversione scaricabile dal sito www.federfarmagenova.it. Altre informazioni riguardano lo sportello delle Malattie Rare della Liguria, costituito e operativo presso l’Istituto Giannina Gaslini di Genova (numero di telefono 0105636937, fax 0108612071, e-mail malattierare@regioneliguria.it).

In ciascuna delle farmacie di Federfarma Genova, sarà consultabile a richiesta dei clienti una pubblicazione tematica con l’indicazione delle principali malattie rare e delle Associazioni dei pazienti. Inoltre, per ricordare l’appuntamento del 28 febbraio, ogni punto della rete di Farmacia Vicina esporrà una locandina con le indicazioni relative alla “Giornata delle Malattie Rare”. «Pochi riflettono sul fatto che le malattie rare coinvolgono, nel loro insieme, milioni di persone in Italia, in Europa e nel mondo – spiega Giuseppe Castello, presidente di Federfarma Genova – noi vogliamo dare il nostro contributo e mettere a disposizione la nostra professionalità per la riuscita della campagna che potenzialmente riveste un’elevata rilevanza sociale. Con questa campagna si punta ad aumentare la consapevolezza delle malattie rare e l'impatto che esse hanno sulla vita dei malati». La Giornata Europea delle Malattie Rare venne istituita per la prima volta il 29 febbraio 2008.  La data del 29 febbraio venne proposta a livello europeo da Eurodis considerando che, capitando solo ogni 4 anni, tale giorno, rende bene il concetto di rarità. La giornata delle Malattie Rare vuole essere, però, un evento annuale, che si terrà ogni anno l’ultimo giorno di febbraio.