Stampa
11
Dic
2009

FEDERAZIONE DEL MARE: RINNOVATO IL SEGRETARIATO GENERALE

Pin It

La Federazione del sistema marittimo italiano (Federazione del mare), l’organizzazione che rappresenta il cluster marittimo nazionale presieduta da Corrado Antonini, il cui Consiglio si è riunito oggi a Roma, ha nominato il nuovo segretariato generale, in carica dal 2010: Carlo Lombardi, segretario generale; Paolo Ferrandino, Livio Marchesini e Marina Stella, vicesegretari generali.Il Consiglio ha tributato un unanime, convinto e affettuoso ringraziamento a Giuseppe Perasso, che lascial’incarico per sua scelta dopo essere stato  tra i principali promotori della Federazione e per molti anni suo segretario generale.


Costituita nel maggio 1994, la Federazione del Sistema Marittimo Italiano riunisce oggi gran parte delle organizzazioni del settore – AIDIM (diritto marittimo), ANCIP (lavoro portuale), ANIA (assicurazione), ASSOLOGISTICA (logistica portuale), ASSONAVE (cantieristica navale), ASSOPORTI (amministrazione portuale), ASSORIMORCHIATORI (rimorchio portuale), CETENA (ricerca navale), COLLEGIO CAPITANI (stato maggiore marittimo), CONFITARMA e FEDARLINEA (navigazione mercantile), CONS.A.R. (ricerca), FEDERAGENTI (agenzia e intermediazione marittime), FEDEPILOTI (pilotaggio), FEDERPESCA (navigazione peschereccia), FEDESPEDI (trasporti internazionali), IPSEMA (previdenza marittima), RINA (certificazione e classificazione), TMCR (promozione del cabotaggio) e UCINA (nautica da diporto) – al fine di dare rappresentanza unitaria al mondo marittimo, per consentirne l’apprezzamento come fattore di sviluppo ed affermarne la comunanza di valori, di cultura e di interessi, che scaturisce anche dal costante confronto con l’esperienza internazionale.