Stampa
26
Feb
2010

GLI AVVENIMENTI DI MARZO ALLA CITTA' DEI BAMBINI

Pin It

La città dei bambini e dei ragazzi nel mese di marzo 2010 sarà aperta dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso 16.45). Lunedì chiuso. Ogni fine settimana, ad orari fissi, il pubblico potrà partecipare alle speciali animazioni scientifiche su svariati temi e divise per le fasce d’età. Le animazioni sono studiate per sollecitare il senso critico e per incoraggiare a formulare ipotesi che spieghino il perché dei fenomeni osservati. Le attività di gioco propongono tematiche sempre attuali, istruttive e divertenti.

 Per i più grandi c’è l’animazione “Che pizza di scienza”, per scoprire attraverso “gustosi” esperimenti alcune delle proprietà chimico-fisiche degli ingredienti della pizza.  Acqua, farina, lievito, olio, sale, pomodoro, olive … cosa si nasconde in questi alimenti?
Alle ore 15.00 e 17.00 di sabato e domenica.

 Ai bambini di 3-5 anni è dedicata l’animazione “Fisica a piccoli passi!”

Gare di macchine che sfrecciano su piste di diverso materiale, trottole colorate che confondono i nostri occhi, pupazzi equilibristi, barattoli che si spostano senza toccarli, ecc…tanti divertenti giochi avvicinano i bambini “a piccoli passi” al mondo della fisica!
Ogni fine settimana alle ore 12.00 e 16.00.

 I piccolissimi, d’età compresa tra i 2 e i 3 anni, sono invitati a partecipare all’attività proposta dal personale de La città, nello spazio a loro riservato. La rappresentazione animata, che si basa sulla drammatizzazione del libro “Il piccolo Bruco Maisazio” del celebre Eric Carle, racconta di un simpatico bruco che mangiando una varietà di leccornie si trasforma in farfalla.
Ogni sabato e domenica alle ore 11.00.