Stampa
03
Feb
2010

IL CONI LIGURIA E IL MONDO DELLA SCUOLA SEMPRE PIU' VICINI

Pin It

Il presidente regionale Vittorio Ottonello e il direttore generale dell’ufficio scolastico della Liguria  Anna Maria Dominici hanno firmato un protocollo d’intesa relativo alle attività di formazione e aggiornamento per gli insegnanti di Educazione Fisica ed i docenti di Scuola dell’Infanzia e Primaria: il Coni Liguria diventa quindi referente della scuola nel campo degli interventi formativi.
Tutto questo accadrà grazie all’importante ruolo della Scuola dello Sport Coni Liguria, rilanciata nel 2009 allo scopo di diventare un fondamentale punto di riferimento regionale sotto il profilo della formazione, documentazione e ricerca scientifica.
Nei prossimi mesi sarà organizzato un Convegno dove verranno presentate alcune iniziative dedicate a dirigenti scolastici e referenti di educazione fisica e motoria.
“Formazione e aggiornamento dei docenti e dei tecnici sono le nostre priorità e, attraverso la Scuola dello Sport ligure coordinata dal Professor Claudio Scotton, stiamo  cercando di coinvolgere il maggior numero possibile di realtà scolastiche per sensibilizzarle sull’importanza dell’attività motorio-sportiva - spiega Ottonello - Troppi giovani praticano attività motorie soltanto nelle ore di educazione fisica: con la collaborazione di insegnanti di educazione fisica e docenti della Scuola Primaria è  nostro desiderio stimolare i ragazzi a iscriversi in una società sportiva per poter, in questo modo, essere avviati alla pratica di uno sport che consenta di sviluppare al meglio le loro potenzialità, migliorare l’autostima, la socializzazione e combattere problemi ormai tipicamente giovanili come ad esempio l’obesità”.