Stampa
11
Mar
2010

IL NUOVO VOLABUS AMT

Pin It

IL  nuovo servizio Volabus, che partirà nel mese di aprile, rimarrà, come oggi, un servizio a tutti gli effetti  Amt. Solo la parte meramente operativa è stata affidata a una ditta esterna, la ditta Della Penna di Napoli che si è aggiudicata la gara per il Volabus basata su criteri economici e tecnici.
Nell’ideazione del bando e delle caratteristiche in esso contenute, Amt ha ovviamente richiesto precise garanzie circa il miglioramento del servizio, che porteranno ad alcune modifiche sostanziali rispetto all’attuale:
•il percorso, perché il nuovo servizio collegherà l’aeroporto con la stazione ferroviaria di Brignole (anziché Principe);
•il numero di corse, che sarà notevolmente incrementato rispetto all’attuale, migliorando così l’offerta di collegamenti in concomitanza con l’arrivo e la partenza dei voli;
•il tipo di mezzo, perché al posto dei bus urbani il Volabus sarà svolto con pullman granturismo, dotati di bagagliera e tutti i comfort per rendere il transfert, da e per lo scale aeroportuale genovese, più comodo.