Stampa
01
Lug
2010

IL PRINCIPE DEL QATAR IN VISITA A GENOVA

Pin It

Domani venerdì 2 luglio il Principe del Qatar Faysal Al-thani visiterà La Commenda di San Giovanni in Prè, il Galata Museo del Mare, l’Acquario di Genova e Palazzo Tursi. L’ Emiro, ospite dell’ Organizzazione Intergovernativa del Parlamento Mondiale per la Sicurezza e la Pace,  che si occupa di diritti umani e convivenza tra popoli e religioni, sarà accompagnato dall’Ambasciatore dei Paesi Arabi a Genova Alfredo Maiolese e dalla Presidente del MuMa Maria Paola Profumo.

 

La scelta di visitare La Commenda di Prè, l’antico ospitale costruito nel 1180 d.c. per assistere i pellegrini ed i crociati per la Terrasanta e che ha da poco compiuto un anno ( oltre 18.000 i visitatori), nasce dalla volontà dell’Emiro di visitare uno dei luoghi di Genova dove la multiculturalità è la chiave d’accesso. Convivenza tra i popoli manifestata da incontri religiosi ed interculturali, convegni, spettacoli teatrali, concerti, mostre, raduni di associazioni, cene di beneficenza e di gala, gare gastronomiche e festival (Scienza e Suq).

 

A seguire lo sceicco visiterà il Galata Museo del Mare con il sommergibile Nazario Sauro e la mostra “La Merica”. La permanenza a Genova della famiglia reale terminerà con la visita dell’Acquario di Genova e di Palazzo Tursi.