Stampa
02
Dic
2010

IN LIGURIA I SALDI INVERNALI INIZIANO IL 6 GENNAIO

Pin It
Prendono il via giovedì 6 gennaio 2011 i saldi invernali: la data, prevista dal Testo unico in materia di commercio, è stata confermata su richiesta delle associazioni dei commercianti. Per quanto riguarda i saldi estivi, invece, è stato scelto di rinviare a un provvedimento della Giunta l'individuazione di un'unica data da concordare almeno con le regioni confinanti.

I saldi durano quarantacinque giorni (la conclusione, quindi, è prevista per sabato 19 febbraio): i commercianti, che non possono effettuare vendite promozionali degli stessi prodotti oggetto dei saldi nei quaranta giorni precedenti la data di inizio, devono esporre un cartello che annuncia i saldi con almeno tre giorni di anticipo rispetto all'inizio. Il cartello - il cui fac-simile è stato predisposto dal Settore regionale Politiche di sviluppo del Commercio - deve indicare, tra le altre cose, i prezzi praticati prima dei saldi, i prezzi scontati e la percentuale di sconto praticata. Devono essere inoltre indicate chiaramente quali sono le merci offerte in saldo e quali vengono vendute a prezzo pieno.

Sono diverse le prescrizioni relative all'esposizione dei prezzi, pensate per tutelare i clienti: ogni
articolo esposto al pubblico deve avere un cartello ben visibile dall'esterno (in alcuni casi, per prodotti d'arte, d'antiquariato e oreficeria, è possibile esporre cartelli visibili esclusivamente all'interno dell'esercizio commerciale) con chiara indicazione del prezzo (nel caso di più articoli uguali esposti in vetrina, è sufficiente che il prezzo sia riportato su uno di questi), i negozianti hanno due giorni di tempo per apporre i prezzi agli articoli durante l'allestimento della vetrina.