Stampa
13
Mag
2010

INAUGURATA LA SCUOLA DELLíINFANZIA A NE

Pin It

Il presidente della Regione Liguria ha partecipato a Ne, in Val Graveglia, all’inaugurazione della nuova scuola per l’infanzia. Con lui il sindaco di Ne Cesare Pesce e gli assessori regionali che provengono dal Tigullio, Ezio Chiesa e Giovanni Boitano. La scuola ospita 50 bambini, è costata 250 mila euro, cofinanziati dalla Provincia di Genova e dal Comune di Né per 50 mila euro e per 200 mila euro dalla Regione Liguria. Le risorse sono affluite al Comune di Ne tra il 2007 e il 2008, per cui Burlando ha sottolineato “il tempo veloce con cui l’intervento gestito da un piccolo Comune come Ne ha saputo realizzare un’opera anche molto bella”. Il nuovo edificio scolastico comprende infatti anche un bellissimo giardino, e il presidente della Regione ha rilevato con piacere il fatto che la mensa scolastica sia organizzata con una cucina autonoma, nella quale i pasti sono confezionati anche utilizzando i prodotti locali. “Si sa che questo è un mio pallino: migliorare il cibo servito nelle mense gestendo cucine che utilizzano prodotti locali. Sono sicuro che migliorano così sia la qualità sia i costi generali, tenendo conto anche dei benefici per l’agricoltura locale. E questo è tanto vero che queste esperienze ormai vanno moltiplicandosi in modo autonomo”.