Stampa
22
Mag
2010

ITINERA: DEBUTTANO IL 23 MAGGIO I TOUR DI GENOVA DEDICATI AI BAMBINI

Pin It

Genova- Imparare a conoscere la propria città divertendosi: questo il gioco che Itinera, organizzazione specializzata in tour tematici a Genova, propone ai giovanissimi, con due percorsi studiati appositamente per loro. Si tratta di Caccia al Vicolo, che debutterà domenica 23 maggio alle ore 16:00 e che verrà riproposto, nello stesso orario, sabato 5 giugno, e di I Mostri di Genova, in programma sabato 12 giugno alle ore 16:00.  Caccia al vicolo è un tour ludico alla scoperta dei nomi che sono stati attribuiti ai vicoli del centro storico genovese: da quelli legati alla frutta, come vico Mele, a piazza delle Vigne, passando per quelli più enigmatici, come via di Scurreria e vico Casana, che non ha niente a che fare con le case, ma che si rifa a una parola ben più esotica e affascinante, il termine turco Hasna, che indicava nientemeno che la cassa del tesoro del sultano! E ancora, via Orefici e vico Indoratori, vico dell'Oro, dell'Argento e delle Pietre Preziose...ed ecco che la caccia al vicolo si trasforma per davvero in una caccia al tesoro! Di carruggio in piazzetta, la guida accompagnerà i bimbi in un viaggio nel passato ricco di suggestioni, divertendoli con aneddoti e indovinelli in un vero e proprio gioco all'aria aperta. Piantina alla mano, i piccoli vengono infatti spronati a cercare le strade dai nomi più curiosi e a orientarsi nel dedalo di vicoli del centro.

 
Tritoni, centauri, creature fantastiche, bizzarri volti di marmo sono invece i protagonisti de I mostri di Genova, una passeggiata a caccia delle strambe figure che popolano le strade del centro storico: come quelle che adornano i palazzi di Via Garibaldi...naso in su, ed ecco pararsi davanti agli occhi volti marmorei sorridenti, piangenti, stupiti, che raccontano del passato di quella che fu un tempo Strada Nuova e dell'intera città. I bimbi non solo imparano così la storia e i significati che si celano dietro queste figure, ma sono stimolati a fare caso a particolari su cui probabilmente i loro stessi genitori non si sono mai soffermati, affinando il loro spirito d'osservazione. Anche in questo caso, poi, non mancano momenti di  gioco: domande, indovinelli e caccia ai mostri più stravaganti.

 

 "Le guide che accompagnano i bambini - spiega la titolare dell'organizzazione, Daniela Carnabuci - ricorrono a un linguaggio semplice e chiaro per raccontare la storia di Genova, rendendola così divertente e interessante. Le nostre passeggiate rappresentano quindi occasioni per prendere maggiore confidenza con la storia della propria città, e soprattutto con la parte più antica, spesso poco frequentata e conosciuta soprattutto dai bambini. I nostri tour consentono inoltre di trascorrere un'ora e mezza diversa dal solito per chi rimane in città nel week end, e di dare vita, anche una volta tornati a casa, a stimolanti momenti di confronto con mamme, papà e nonni, ritrovandosi e imparando qualcosa di nuovo".

 La durata dei percorsi, consigliati a bambini di età compresa fra i 6 e i 12 anni, è di un’ora e mezza. Il prezzo è di 10 euro a partecipante, per il quale è prevista, gratuitamente, la presenza di un accompagnatore adulto. Per partecipare è necessario prenotare al numero 346 2231872.