Stampa
19
Giu
2010

PEAGNA,.VIABILITA' E RESTYLING

Pin It

120 mila euro per il restyling di "Casa Girardenghi" a Peagna con la realizzazione di una foresteria, la sistemazione del cantiere navale "Patrone", oltre al progetto della Provincia di Savona relativo alla rotatoria sulla via Aurelia che interesserà anche le strade di intersezione quali via Torino e via Muragne. Questi i punti principali che verranno affrontati nel corso del prossimo Consiglio comunale di Ceriale in programma lunedì 21 giugno, con inizio alle ore 21. "Sarà un Consiglio comunale molto importante - ha sottolineato il sindaco di Ceriale Ennio Fazio -, in primis per i finanziamenti per il restyling di Casa Girardenghi, inoltre abbiamo chiesto altri contributi alla Regione Liguria, per 180 mila euro, al fine di ristrutturare Fonte Antia e sviluppare nuove sinergie turistiche e culturali con il Museo Paleontologico e la Riserva Naturale del rio Torsero"

 Sul fronte della nuova rotonda sulla via Aurelia il primo cittadino cerialese afferma: "Credo che risolverà gran parte del problema viario a Ceriale, tuttavia l'amministrazione è pronta a fare delle modifiche per migliorare questo progetto. Ne discuteremo assieme nel corso del Consiglio".

 Fazio ha inoltre voluto apprezzare l'arrivo in Consiglio del progetto del cantiere navale "Patrone": "Sorgerà un'area con bagni marini di prima categoria, bar, ristorante e strutture turistiche di servizio, un’operazione dalla quale il Comune di Ceriale potrà contare anche sull'incasso di ingenti oneri di urbanizzazione" ha concluso il sindaco cerialese.

Altri temi previsti nel dibattito saranno su mozioni ed interrogazioni su bilancio previsionale e relative variazioni, l'autorimessa interrata su due piani in via Cadanzo e una nuova area spettacoli per la frazione di Peagna.