Stampa
17
Ago
2010

PENDOLARI: PALMIERI FINISCE IN TRIBUNALE

Pin It

GENOVA. Oggi 17 agosto alle ore 9.30 il portavoce dei pendolari Carlo Palmieri e il presidente di Assoutenti Furio Truzzi hanno consegnato al Procuratore Generale di Genova Francesco Lalla un esposto circostanziato e sottoscritto da 320 pendolari sulla gravissima situazione dei treni IC 504 e 658 in


servizio tra La Spezia e Genova.Che andrà ad affiancare l’esposto depositato dall’Assessore ai trasporti regionale Enrico Vesco. Nel corso dell’incontro sono stati informati dal P.G. che è stato aperto un fascicolo nei confronti di ignoti per il reato (340 C.P.) di turbativa di pubblico servizio. Al fine di supportare ulteriormente l’esposto presentato, il comitato pendolari Liguria in associazione al presidente della Assoutenti fa sapere che provvederanno a monitorare il servizio durante tutto il mese di settembre per poi riferire direttamente al P.G. Francesco Lalla.