Stampa
15
Gen
2010

PRESENTATA LA MEZZA MARATONA DELLE DUE PERLE

Pin It

SANTA MARGHERITA.Presentata nella sala consigliare del palazzo comunale l'edizione 2010 della mezza maratona internazionale delle due perle, l'ormai tradizionale corsa di 21,097 Km che si snoda tra Santa Margherita Ligure e Portofino.
 L'appuntamento, fissato quest'anno per il 14 febbraio, rappresenta una straordinaria opportunità per chi desidera godere delle bellezze naturali e ambientali del Golfo del Tigullio nel quadro di una competizione omologata dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera. 
 
L'abbinamento di sport e ospitalità in un territorio ad elevato pregio paesaggistico si conferma una strategia vincente. Almeno 2500 i partecipanti attesi per un totale di presenze che dovrebbe oltrepassare le 5000 unità. Molti gli stranieri, provenienti da diversi paesi europei. Per tutti costoro l'amministrazione comunale e la società Atletica Rapallo predisporranno una rassegna di manifestazioni 'ad hoc' compresa tra venerdì 12 e domenica 14 : la Maratona dei Bambini,  una serata gastronomica organizzata dai migliori ristoranti di Santa Margherita, un evento musicale ancora da definire e una conferenza sullo sport che prevedrà la partecipazione di ex atleti di fama mondiale.
 
"Per Santa Margherita - dichiara l'assessore al turismo e vicesidaco Alberto Fustinoni - si tratta di una manifestazione altamente qualificante in un momento dell'anno particolarmente difficile per le attività ricettive e commerciali". Secondo il Sindaco, Roberto De Marchi, "l'iniziativa permette di applicare al territorio i principi vincenti del marketing esperienziale, in cui evento e location si esaltano a vicenda".
 
Fin dagli albori la Mezza Maratona ha registrato la partecipazione di personaggi celebri dello sport e dello spettacolo, tra cui Giacomo Leone, Ottavio Andriani, Salvatore Bettiol, Gianni Morandi, Lins e Laura Fogli. Quest'anno  ai nastri di partenza si presenterà nientepopodimeno che Stefano Baldini, olimpionico di maratona ad Atene nel 2004. L'atleta reggiano parteciperà alla corsa in preparazione ai prossimi europei di Barcellona, e proprio a Santa Margherita Ligure potrebbe infrangere il record sui 21 Km appartenente al keniano Alfred Sang con un tempo pari a 1 ora 3 minuti e 57 secondi. Il record personale di Baldini, 1 ora e 56 secondi, lascia presagire che l'impresa potrebbe essere a un passo.
 
Insieme a Stefano Baldini correranno anche l'azzurro Ottaviano Andriani e il bergamaco Migidio Bourifa, terzo nel 2002 alla maratona parigina di Villa Lumiere. In campo femminile si segnala invece il bronzo ai mondiali di Goteborg 1995 Ornella Ferrara.
 
L'orario di partenza è fissato alle 9 in Piazza Martiri della Libertà. Il montepremi per i primi dieci arrivati/e è di 7 mila 800 euro. Oltre al Comune di Santa Margherita, patrocinano l'iniziativa la Regione Liguria, la Provincia di Genova e il Comune di Portofino. La manifestazione risulta inserita nel circuito "time up" insieme alla Maratona di Roma e ad altre 7 mezze maratone italiane.