Stampa
16
Feb
2010

PRESENTATI MOBILITY BUS, I NUOVI MINIBUS PER LE PERSONE DIVERSAMENTE ABILI

Pin It

Presentati oggi da Amt e Comune di Genova i due nuovi minibus per il trasporto delle persone diversamente abili.  Acquistati da Amt in autofinanziamento (per un costo di € 50.000 a mezzo), sono riconoscibili grazie all’adesivo laterale grigio/blu Mobility Bus con cui è stato rinominato il servizio a chiamata per disabili che richiama la missione stessa di Amt a servizio dei cittadini per la loro mobilità.
Particolare cura è stata prestata nell’allestimento tecnico dei mezzi, anche recependo le indicazioni fornite dalla Consulta per i Disabili. I mezzi presentati sono attrezzati con:
pedana posteriore per salita agevolata dei disabili su carrozzella;
porta scorrevole laterale con apertura elettrica e fuoriuscita di predellino per facilitare la salita dei passeggeri;
dal punto di vista della disponibilità posti, oltre al divanetto anteriore a 3 posti compreso quello di guida, il vano posteriore presenta due diverse possibilità di configurazione, o  3 accompagnatori seduti + 3 carrozzelle (ancorate), oppure 5 persone sedute + 1 carrozzella (ancorata).

L'obiettivo dell'acquisto rientra nella logica di rinnovo del parco perseguita da Amt (che nel 2009 ha acquistato 55 nuovi bus EEV a bassissime emissioni) per offrire un servizio sempre più confortevole e adeguato alle esigenze di tutti i propri clienti. Anche i nuovi Mobility Bus sono  attenti all'ambiente grazie alla motorizzazione euro 4.


Come funziona il servizio a chiamata
Amt insieme al Comune di Genova (Assessorato ai Servizi Sociali) gestisce il servizio di trasporto per persone diversamente abili, più conosciuto come Pollicino e oggi ribattezzato Mobility Bus, con l’ausilio di proprio personale di guida, veicoli di piccole dimensioni con sollevatore per carrozzelle e spazio per accompagnatori. Gli utilizzatori di questo servizio devono essere iscritti in apposite liste tenute dal Comune di Genova e in particolare dall'Assessorato ai Servizi Sociali. Il servizio è a chiamata e si svolge su percorsi a richiesta; può essere prenotato telefonicamente sino a 24 ore prima dell'orario desiderato. La chiamata può essere effettuata dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00, per uno spostamento nell'intera settimana (dal lunedì alla domenica) nella fascia oraria compresa tra le 7.00 e le 20.30. Il servizio di accompagnamento è affidato alla cooperativa COSERCO che, con la supervisione di Amt, predispone quotidianamente il servizio in base ad orari e origine-destinazione.
Il servizio Pollicino, oggi Mobility Bus, viene svolto da Amt e dal Comune da 20 anni, è un servizio importante come punto di riferimento dedicato a chi ha particolari necessità di spostamento.