Stampa
27
Apr
2010

PRIMO MAGGIO: STELLA AL MERITO DEL LAVORO A 42 DIPENDENTI DI POSTE ITALIANE

Pin It

QUARTESANISono 42 i dipendenti di Poste Italiane insigniti del titolo di “maestro del lavoro”. L’onorificenza viene assegnata ogni anno, il primo maggio, a mille lavoratori, di imprese pubbliche e private, che abbiano non solo una lunga esperienza professionale, ma anche buona condotta morale. Gli insigniti del titolo, conferito con decreto del Presidente della Repubblica, riceveranno una stella d’argento. Le onorificenze ai Maestri del Lavoro, (mille ogni anno) verranno consegnate nel corso di una cerimonia che si svolgerà nel capoluogo di Regione, alla presenza dei rappresentanti di tutte le altre prefetture. 
Gli insigniti di Lazio ed Umbria, riceveranno l’onorificenza direttamente dalle mani del Capo dello Stato.
Dei mille neo “maestri del lavoro”di quest’anno, ben 42 sono lavoratori di Poste Italiane, di questi  uno è della nostra regione. Si tratta di Antonio Quartesani,  che lavora a Genova ed è responsabile del  Centro di Distribuzione postale di Via Blelè 35.