Stampa
05
Lug
2010

PROVINCIA-AMT: LE POESIE E LA VOCE DI CAPRONI NELL'ASCENSORE DI CASTELLETTO

Pin It

Genova.  Le poesie di Giorgio Caproni declamate direttamente dalla voce del grande cantore di Genova, sua città d'elezione, scomparso vent'anni fa e da quelle degli attori Riccardo Cucciolla, Camillo Milli e Rachele Ghersi. Sarà possibile ascoltarle, con le nuove installazioni sonore realizzate dalla Provincia con Amt, nel ventennale della morte di Giorgio Caproni, lungo la galleria e nella stazione superiore dell'ascensore 'per il paradiso' che lui cantò in una delle sue poesie più celebri e amate. L'installazione, che fonde in una suggestiva ondulazione sonora ideata da Riccardo Dapelo, le poesie caproniane con musiche di Mozart e Schumann, sarà inaugurata sulla spianata di Castelletto lunedì 5 luglio alle 17 dal presidente della Provincia Alessandro Repetto con l'assessore alla cultura Giorgio Devoto, il presidente Bruno Sessarego e l'amministratore delegato Franck Olivier
Rossignolle di Amt, il rappresentante legale di Ami Adriano Anselmi e i figli di Giorgio Caproni, Attilio e Silvana. La cerimonia si concluderà con un lancio di coloratissimi palloncini ognuno dei quali porterà in volo, qualche verso di Litania, una delle liriche più belle e intense di Giorgio Caproni.