Stampa
21
Lug
2010

RIFUGIO PARCO ANTOLA SEMPRE APERTO!!

Pin It

GENOVA.Il Rifugio Parco Antola assicura nuovamente l'apertura GIORNALIERA a tutti i numerosi escursionisti che vorranno, avendo raggiunto la vetta, ristorarsi all'interno dei suoi nuovi ed accoglienti spazi o sulle soleggiate terrazze in legno, godendo di una  rilassante vista sulla Val Brugneto.
Nonostante alcune intermittenze nel presidio alla struttura, l'edificio, di proprietà dell'Ente Parco Antola ed in gestione al CAI Sezione Ligure, è aperto tutti i giorni con servizio di bar,  ristorazione e pernottamento per tutti gli escursionisti che, per sfuggire dalla grande calura che affligge la pianura e le grandi città, hanno piacere di raggiungere quest'oasi di verde e frescura sul Monte Antola.
Le porte di accesso all'Antola sono numerosissime sia dal genovesato che dall'alessandrino, dal pavese e dal piacentino.
La Via del Mare, che collega la pianura e le colline dell'Oltrepò con il mare, passando appunto per l'Antola fornisce una ricca varietà di cammini…
Gli itinerari qui  di seguito menzionati legano questo territorio alle tradizioni delle Quattro Province:
Capanne di Cosola e Croso dalla Val Borbera, Bertone e Alpe di Gorreto dal piacentino, poi i numerosi accessi dalla Val Trebbia e Val pentemina (Caprile, Torriglia, Bavastrelli, Pentema) e quelli dalla Valle Scrivia (Piancassina, Avosso, Ronco Scrivia, Tonno, Vobbietta e Vallenzona).


Per ulteriori informazioni sui servizi e per la prenotazione è possibile contattare il Rifugio ParcoAntola al 339.4874872 o scrivere a rifugioparcoantola@gmail.com.