Stampa
03
Mar
2010

SISTRI: GESTIONE RIFIUTI SPECIALI, SEMINARIO AD AULLA PER GLI ARTIGIANI

Pin It

In arrivo il nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti elettronico (Sistri). Entro il 30 marzo per tutti gli artigiani sarà in vigore l’obbligatorietà dell’iscrizione per i produttori iniziali di rifiuti pericolosi che hanno fino a 50 dipendenti e produttori di rifiuti non pericolosi che hanno da 11 a 50 dipendenti. Il sistema sarà definitivamente operativo tra il 13 luglio e il 12 agosto a seconda della categoria di appartenenza.

Una rivoluzione che costerà fatica e investimento per le imprese artigiane stimato tra i 200 e 2000 euro. In particolare per le imprese di trasporto di rifiuti che dovranno dotarsi della “Black Box” (scatola nera) da installare su ogni mezzo e di una Sim (scheda telefonica) interna. Ma anche per categorie come parrucchieri, estetisti e carrozzieri non sarà una rivoluzione facile.

Al fine di consentire una più facile gestione e conoscenza del sistema Cna Massa Carrara (www.cna-ms.it) ha organizzato un seminario informativo gratuito per tutte le imprese con sede in Lunigiana, ad Aulla, mercoledì 3 marzo (ore 18) presso la sede di Via I. Cocchi (ex Filanda). Il seminario è gratuito. La partecipazione libera.