Stampa
09
Lug
2010

STRASBURGO. FRANCESCA BALZANI MEMBRO DELLA COMMISSIONE PROSPETTIVE FINANZIARIE

Pin It

Strasburgo. Francesca Balzani, deputata al Parlamento europeo, è stata nominata membro della Commissione Prospettive Finanziarie per conto dell’Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici al Parlamento Europeo. E’ un ruolo di grande responsabilità soprattutto in considerazione del fatto che su cinquanta membri della Commissione solo tre, fra cui Francesca Balzani, sono italiani.
La Commissione prospettive finanziarie – che ha iniziato i lavori  a Strasburgo - è una commissione straordinaria che viene costituita alla scadenza del quadro finanziario pluriennale europeo per definire quello nuovo.  In pratica, si tratta della Commissione parlamentare che decide il pacchetto di finanziamenti e fondi che l’Unione europea renderà disponibili per i singoli stati per i prossimi anni.

Il bilancio annuale dell’Europa, infatti, deve inserirsi armoniosamente in questo maxi bilancio che prevede le grandezze finanziarie di tutte le politiche europee, comprese quelle di coesione e i fondi strutturali, per un periodo minimo di cinque anni.

La Commissione deciderà anche i programmi europei e la ripartizione delle risorse fra le diverse rubriche del bilancio.

L’ultimo pacchetto finanziario che è stato deciso in sede europea è quello per i sette anni che vanno dal 2007 al 2013: adesso si tratterà di decidere come cambiarlo alla luce dell’entrata in vigore del trattato di Lisbona e delle nuove competenze che questo ha riconosciuto all’Europa e al suo Parlamento.

“Sono veramente contenta di far parte di questa commissione perché si occuperà di trovare soluzioni di bilancio per rispondere alle esigenze dell’Europa che cambia e che ha bisogno di maggiori investimenti in settori quali il clima e l’energia, l’innovazione e la sicurezza e gli affari esteri e dovrà impegnarsi anche in tema di politiche di stabilizzazione che stanno diventando sempre di più una materia a gestione diretta dell’Europa” commenta Francesca Balzani.