Stampa
13
Dic
2009

TEATRO.FONDATA L'ASSOCIAZIONE AMICI DELL'ARCHIVOLTO

Pin It

Raccogliendo l’appello rivolto dal Teatro dell’Archivolto, un gruppo di affezionati spettatori si è riunito e ha fondato l’associazione Amici dell’Archivolto per dare continuità alla mobilitazione in favore della sopravvivenza del teatro. Dopo una serie di incontri preliminari, il 7 settembre 2009 è stato approvato lo statuto ed elette le cariche sociali.
L'Associazione, democratica e apolitica, non persegue, come scopo istituzionale, alcuna finalità lucrativa ed è apartitica.  Si propone di sostenere, promuovere, sviluppare e diffondere l’attività del Teatro dell’Archivolto di Genova, anche mediante raccolta di fondi in favore del Teatro stesso.
Promuove inoltre una serie di iniziative di ricerca e di divulgazione della cultura teatrale, anche mediante l’organizzazione di convegni, manifestazioni, concorsi a carattere locale, regionale, nazionale e internazionale.
Patrocina manifestazioni che possano favorire la conoscenza e la diffusione delle attività del Teatro dell’Archivolto. Realizza iniziative editoriali, in stampa, video, o altro, di studio ed approfondimento riguardanti la cultura e l’attività teatrale; promuove iniziative e sviluppo associativo, sia in Italia che all’estero, per la diffusione della Cultura e del Patrimonio Culturale Artistico Italiano del Teatro dell’Archivolto
L’Associazione valorizza il Teatro sul piano monumentale, culturale, sociale e promozionale a favore di tutta la cittadinanza. A questo scopo l’Associazione costituirà gruppi di lavoro per elaborare proposte finalizzate a migliorare la fruibilità del Teatro e la programmazione della propria attività.

 A oggi gli Amici dell’Archivolto sono 120, di cui  28  soci  fondatori e 92 soci ordinari. 
La quota associativa annuale minima è di 20 euro; 10 euro per i minori di 25 anni. La campagna di tesseramento è iniziata a settembre e continuerà durante tutta la stagione teatrale.

Tra le prime iniziative programmate si segnalano:
16 dicembre ore 18,30 aperitivo con Ambra Angiolini;
15 gennaio ore 15 visita guidata al teatro Modena (a cura di Alessandra Cavalli, direttrice dei lavori di restauro del teatro e dell’associazione Cerca memoria di Sampierdarena)
20 febbraio ore 18.30 aperitivo con Neri Marcorè
26 febbraio ore 15 visita guidata al teatro Modena
6 marzo ore 18.30 aperitivo con Ulderico Pesce
9 aprile ore 18.30 aperitivo con Eugenio Allegri                   
Da segnalare anche la creazione di una card, che si propone come regalo di Natale e che, al costo di 12 euro, offre l’ascolto della lettura di un libro a puntate mentre si sorseggia un tè. Il primo libro sarà “ Amore mio infinito” di Aldo Nove e sarà letto nel foyer del Teatro Modena dalle ore 11 alle 12 in tre puntate sabato 16, 23 e 30 gennaio 2010.
Inoltre, sono stati convenzionati a favore dei soci e degli abbonati al Teatro numerosi esercizi commerciali e sono in programmazione incontri con l’associazionismo e le municipalità per la valorizzazione dell’Archivolto e per la promozione della sua attività.

 Associazione Amici dell’Archivolto Piazza Modena 3, 16149 Genova