Stampa
10
Dic
2009

TETTAMANZI: LA SOLIDARIET¿ DI REPETTO "ESEMPIO DI LIVELLO CULTURALE E CIVILE

Pin It

Genova.  Il presidente della Provincia di Genova Alessandro Repetto, a seguito degli attacchi rivolti a Monsignor Dionigi Tettamanzi da alcuni rappresentanti della Lega Nord, ha scritto al Vescovo di Milano per esprimergli piena solidarietà e totale condivisione dell'azione umana e pastorale che sta portando avanti nella diocesi milanese, già apprezzata nel corso della sua permanenza al vertice della Chiesa genovese. "La Sua risposta alle frasi vergognose e rozze a Lei rivolte dal quotidiano "La Padania" e dal Ministro Calderoli - scrive il presidente Repetto - è la rappresentazione più nobile del messaggio cristiano e il segno di un livello culturale e civile che i Suoi denigratori mai potranno immaginare di raggiungere. Sento di poter interpretare i sentimenti dell'intera comunità provinciale genovese nel confermarLe la stima e la considerazione che sempre a Genova e da Genova L'hanno accompagnata del Suo cammino pastorale fatto di accoglienza, promozione umana e aiuto ai
più deboli."