Stampa
19
Ott
2010

TRASPORTO PUBBLICO. SCIOPERO NAZIONALE DI 24 ORE

Pin It

Le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e UGL hanno proclamato uno sciopero nazionale del Trasporto Pubblico di 24 ore per venerdì 22 ottobre 2010 a sostegno del rinnovo del CCNL (Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro)  della Mobilità per gli addetti al trasporto locale, ferroviario e servizi.

Modalità: Amt Genova



il personale viaggiante si asterrà dal lavoro per l’intera giornata, il servizio sarà garantito nelle due fasce: dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 17.30 alle 20.30;
il restante personale (compreso il personale delle biglietterie e del servizio clienti) si asterrà dal lavoro per l’intero turno.

Ferrovia Genova Casella
il personale viaggiante si asterrà dal lavoro per l’intera giornata, il servizio sarà garantito nelle due fasce: dalle 6.30 alle 9.30 e dalle 17.30 alle 20.30 il restante personale si asterrà dal lavoro per l’intero turno.

Il servizio sarà garantito per le persone portatrici di handicap.

In occasione dell’ultimo sciopero del 9 luglio 2010 proclamato a livello nazionale dalle stesse organizzazioni sindacali, le astensioni dal lavoro dei dipendenti hanno avuto un’incidenza sul servizio programmato pari al 98% nel servizio urbano, 100% per gli impianti speciali, 100% nella metropolitana e 100% per ferrovia Genova Casella.