Stampa
23
Mag
2010

TRECATE TUTTO ESAURITO PER I CORSI DI INFORMATICA DEI NONNI CIVICI

Pin It

Ottanta  iscritti contro 50 posti disponibili. È superiore ad ogni aspettativa il successo registrato dai corsi gratuiti di informatica, che il Comune di Trecate ha messo a disposizione della popolazione più anziana per il secondo anno consecutivo.
La notizia positiva arriva però dal fatto che, per far fronte alla richiesta, gli uffici comunali hanno dovuto ampliare l’offerta aumentando il numero dei corsi, passati da due a sei così da assorbire tutti gli 80 iscritti.
L’iniziativa rientra nel progetto “Nonni Civici”, finanziato dalla Regione Piemonte, ed è riservata agli anziani in pensione o in età pensionabile. I corsi, articolati in una decina di lezioni della durata di due ore ciascuna, sono partiti nella giornata di mercoledì 12 maggio e sono divisi in corsi base e corsi avanzati, riservati a gruppi di 13/14 iscritti.
Destinatari dell’iniziativa sono anzitutto i nonni civici, che svolgono attività di volontariato gratuito presso il Comune di Trecate, e poi, in secondo ordine, tutti i pensionati interessati e le persone in età pensionabile.
Le lezioni, tenute da personale qualificato, si svolgono nell’aula multimediale del Comune di Trecate, ubicata presso la scuola primaria “Don Milani” di Via Andante 14.
Si tratta di un’iniziativa utile, in quanto sempre più anziani si avvalgono dell’ausilio delle moderne tecnologie informatiche per le loro necessità quotidiane, dalla redazione di documenti alla consultazione di siti internet, dalla creazione di archivi all’invio di e-mail.