Stampa
28
Gen
2010

VARAZZE. GLI SCOUT ANIMERANNO LA MESSA IN SANT AMBROGIO

Pin It

Sabato 30 gennaio alle ore 18 Santa Messa nella Chiesa di S. Ambrogio, nel contesto del triduo di preghiera per la festa di San Giovanni Bosco. Gli scout di oggi e quelli di ieri si uniranno in un unico simbolo di amore e fratellanza, per animare l’importante celebrazione."Un'onda di fazzolettoni" senza limiti di età, parteciperà  insieme a genitori e simpatizzanti, alla Santa Messa in onore di Don Bosco e dell’Ingegner Carlo Nocelli, il quale insieme a Don Gastone Baldan e ad un "vecchio" capo scout genovese, il signor Luigi Pasteris, il 20 maggio 1945 ha fondato il movimento scout di Varazze, presso la sede dell'Oratorio Salesiano.

La serata proseguirà con un Buffet all’Oratorio Salesiano e, alle ore 21, con la seconda edizione dell’intrattenimento musicale dei “Chicchi di Riso per Don Bosco“.

Gli scout di ieri e di oggi e la Famiglia Salesiana invitano turisti e varazzini ad intervenire numerosi.

La festa in onore di Don Bosco riprenderà domenica 31 alle ore 11, con la Santa Messa presieduta da S.E. Mons. Vittorio LUPI Vescovo Diocesano, animata dalle società sportive Ginnastica Primavera, Basket Juvenilia, Varazze calcio, Coro Arcobaleno, Chicchi di Riso e Banda Card. Cagliero. Alle Ore 13 “Pranzo insieme” all’Oratorio (serve prenotazione). Alle ore 15.30 i festeggiamenti si sposteranno presso la Chiesa dell’Assunta con lo spettacolo: “Don Bosco sogna ancora”, e le sempre interessanti interpretazioni del Coro Arcobaleno e Gruppi giovanili.

La   foto, proveniente dall’archivio fotografico di Gianni Valle,  ritrae il compianto Don Repetti e l'Ingegner Carlo Nocelli, importante figura per Varazze nello scorso secolo, molto attivo nella vita sociale di allora ("Campanin Russu", AVIS, ecc …), che gli scout e la comunità tutta ricorderanno in modo appropriato il prossimo anno, nel 40° anniversario della scomparsa.