Stampa
16
Apr
2011

ATTESA PER LA 60A EDIZIONE DELLA SAGRA DEL PESCE DI CAMOGLI

Pin It

Camogli (Ge)– Nata nel 1952 per volontà di una ventina di pescatori locali, ritorna a Camogli la tradizionale e amatissima Sagra del Pesce. Famosa per dispensare gratuitamente pesce fritto di qualità e per l’impressionante maxi padella impiegata (pesa ben 26 quintali e ha un diametro di tre metri e ottanta centimetri), si riconferma ancora una volta come uno degli appuntamenti gastronomici più attesi dell’anno. Organizzata dal Comune, dalla Pro loco di Camogli e sponsorizzata da Friol, assicura festa, spettacolo e una bella “scorpacciata” di pesce saporito e croccante per tutti.

Domenica 8 Maggio, circa 30 quintali di pesce azzurro saranno fritti ad arte nel maxi padellone in oltre 3.000 litri di olio . Sono più di 100.000 infatti le persone attese nei giorni della manifestazione gastronomica




L’inaugurazione della kermesse gastronomica avrà luogo giovedì 5 maggio alle ore 19.00 in Piazza Colombo, con la consegna del nono Premio Camogli, dedicato ai camogliesi di nascita o d'adozione che, con le loro opere, hanno contribuito a dare lustro alla cittadina.
Il Premio, realizzato anche quest’anno da Gaudenzio Ferrari (particolare pietra della spiaggia camogliese con logo in oro dell’Associazione Turistica) sarà consegnato ad  Antonio Pompei e alla memoria dei due ideatori del “Premio Internazionale Fedeltà del cane", Giacinto Crescini e Don Carlo Giacobbe.

 

Skype Me™!
Seo e web marketing in Liguria
burgman 650 experience
Agenzia della entrate