Stampa
17
Mag
2011

"ETICA E MALATTIE RARE " CONVEGNO ALL'OSPEDALE GASLINI

Pin It

GENOVA. Mercoledì  18  maggio  dalle ore 10.00 alle ore 18.00 l’Istituto G. Gaslini organizza  presso  l’Aula  Magna  (pad. 17) un Convegno dal titolo “Etica e Malattie  Rare”  rivolto  a:  referenti  della  Rete  Ligure Malattie Rare, medici, psicologi, psicoterapeuti, assistenti sociali e sanitari, operatori sanitari e associazioni, famiglie.
Una  giornata  di  incontri  e  riflessioni  sulle  problematiche etiche ed esistenziali  legate al vissuto dei pazienti affetti da malattie rare e dai loro  famigliari.  L’incontro,  moderato da Gian Carlo Torre, preside della Facoltà  Medicina  e  Chirurgia dell’ Università di Genova, si apre con gli interventi  del  dottor  Paolo  Petralia,  direttore generale dell’Istituto Giannina   Gaslini:   “La   persona,   la   libertà,   la  legge  naturale: un’introduzione   alla  Bioetica”,  e  del  bioeticista  Sandro  Spinsanti, direttore dell’Istituto Giano “La persona disabile e la questione etica del limite  alle  cure”,  per  proseguire con la relazione, tra le altre, della professoressa  Paola  Drigo,  professore  di Neuropsichiatria Infantile del
Dipartimento di Pediatria dell’Università di Padova: “La comunicazione alla famiglia e al soggetto disabile”.
Nel  pomeriggio   gli interventi di Don Carmine Arice, presidente dell’Associazione  Italiana  Pastorale  Sanitaria,  e la lezione “I diritti costituzionali  ed  i  diritti  esigibili  dalla persona disabile” di Paola
Mazzuchi Cargiolli del Gruppo auto aiuto Echidna.
Per  informazioni:  Sportello  Regionale  Malattie  Rare Tel: 010.5636937 -