Stampa
15
Lug
2006

IL CORRIERE MERCANTILE SI RINNOVA

Pin It
Dopo l'abbinamento su nuove basi tra il "Corriere Mercantile" e "La Stampa" ora diretta dal genovese Giulio Anselmi,c'Ë aria di rinnovamento anche in Via Archimede. Mimmo Angeli (che a marzo compir‡ 70 anni) conserver‡ la carica di direttore ma si dedicher‡ soprattutto alle relazioni pubbliche.Centro motore del giornale diventer‡ l'ex capocronista Paolo De Totero,promosso capo-redattore (ruolo che del resto gi‡ svolgeva). Il "Mercantile" diventer‡ sempre di pi˘ una specie di Tutto Genova. Mentre "La Stampa" per conquistare il Tigullio conta soprattutto sull'edizione di Chiavari dove Luigino Puppo,pur con forze limitate, ha ottenuto risultati a dir poco strepitosi. E ora l'unione "Mercantile-Stampa" nel Golfo del Tigullio vuole rodere copie al "Secolo XIX" che prima aveva il monopolio,anche perchË era praticamente indisturbato. C'Ë perÚ un pericolo: nel Tigullio il "Mercantile" aveva conquistato i lettori che non gradivano l'orientamento troppo a sinistra del giornale genovese. Adesso perÚ anche "La Stampa" sotto la direzione di Anselmi,che proviene dal gruppo Repubblica-Espresso,Ë sulla stesa linea del "Secolo XIX". Quindi per espandersi nel Tigullio la lezione non puÚ che essere una sola: tanta cronaca,tanti spettacoli,poca politica. NELLA FOTO PAOLO DE TOTERO SI COCCOLA L'ASSESSORE AL TRAFFICO MERELLA
Skype Me™!
Seo e web marketing in Liguria
burgman 650 experience
Agenzia della entrate