Stampa
26
Mar
2018

Viaggio ad Amsterdam: alla scoperta del quartiere a luci rosse!

Oltre a essere uno dei più famosi quartieri di Amsterdam, De Wallen è anche molto antico: il nucleo originale, infatti, risale al XIV secolo. Oggi è una delle principali attrazioni turistiche della capitale dei Paesi Bassi; anche se è noto a livello internazionale per il libero esercizio della prostituzione, che comunque è esercitata solo in alcune strade (come Barndesteeg, Enge Kerksteeg, Oudekennissteeg e Sint Annendwarsstraat), il Red Light District è molto di più di questo. Se le vetrine non vi interessano, vi consigliamo di visitarlo lo stesso. Perché?

Stampa
22
Mar
2018

Perché i gonfiabili piacciono così tanto ai bambini

In un'epoca in cui anche i bambini più piccoli sono attratti dalle meraviglie del digitale, tra applicazioni sui tablet e console per i videogame, c'è una forma di divertimento "analogica" che si conferma un evergreen destinato a non passare mai di moda. Parliamo dei gonfiabili, disponibili in una grande varietà di dimensioni, di colori e di formati, ideali per i piccoli che desiderano scatenarsi all'aria aperta ma destinati a essere collocati anche in ambienti indoor, come centri commerciali o sale di ristoranti. Sembra proprio che i parco giochi di una volta non siano sufficienti, e che accanto alle altalene e agli scivoli di un tempo non si possa fare a meno dei gonfiabili, attrezzature moderne e caratterizzate dai più elevati standard di sicurezza.

Stampa
22
Mar
2018

Rimpatrio sanitario, come avviene

Quante volte vi sarà capitato di sentir parlare di rimpatrio sanitario? Forse però non sempre è chiaro cosa si intende con questo termine. In realtà il rimpatrio non è altro che il rientro della persona in patria, legato a motivi di salute e con urgenza. Ecco perché, aldilà del rimpatrio organizzato dalle singole ambasciate, c’è un’altra tipologia di rimpatrio sanitario che viene organizzato invece dalle diverse compagnie sul territorio, per intervenire tempestivamente nei casi di urgenza e laddove i tempi burocratici delle ambasciate o delle assicurazioni sanitarie, sono insostenibili dalla persona.

Quando richiedere un rimpatrio sanitario e soprattutto come fare?

Solitamente la persona che fa richiesta di rientrare in patria, si trova in una grave e pregiudizievole condizione di salute, per cui è necessario che un trasporto sanitario urgente da un luogo all’altro o addirittura da un luogo presso una struttura sanitaria idonea. A tale proposito le compagnie presenti sul territorio possono organizzare in tempi rapidi un trasporto sanitario mettendo a disposizione del malato due tipologie di velivoli:

  1. Aeroambulanza, si tratta di un aereo adibito ad ambulanza che permette di trasportare l’ammalato in totale sicurezza, i quanto a bordo sono presenti i principali strumenti medici ed infermieristici, nonché personale sanitario pronto ad intervenire;
  2. Eliambulanza, parliamo dunque di un elicottero-ambulanza, equipaggiato come il precedente ma adatto a coprire brevi distanze, circa 300 km.
Stampa
16
Mar
2018

A Genova sposarsi costa meno: tirchieria o parsimonia?

Secondo un’indagine condotta da ProntoPro e Compass a Genova sposarsi costa meno rispetto al resto d’Italia, i novelli sposi riescono contenere la spesa per l’organizzazione delle nozze entro i 13.000 euro. Una somma ragionevole, se comparata alla media nazionale di 15.000 euro e nettamente inferiore rispetto a Roma o Napoli, dove il costo del “fatidico Sì” sale a un minimo di 19.000 euro.

Verrebbe da pensare che complice del risparmio sia la proverbiale avarizia dei liguri. Gilberto Govi, indimenticabile attore teatrale genovese, amava sostenere che “l’avarizia è un difetto e il risparmio una qualità”. Peccato che l’indagine condotta non sia in grado di stabilire se l’attitudine dei Liguri a essere parsimoniosi nell’organizzazione delle nozze sia più da associare alla capacità di contrattare sui prezzi, oppure nel restringere il numero di invitati o dei servizi. Certamente non ci si lascia andare al lusso sfrenato, anche perché il periodo storico non lo consente, infatti l’ISTAT sostiene che in Liguria, rispetto a 10 anni fa, il numero di matrimoni è decisamente calato.
La crisi economica ha colpito anche gli “investimenti affettivi”, i giovani preferiscono le unioni di fatto e se fino a pochi anni fa la nascita di un bambino coincideva con la decisione di mettere su famiglia e sposarsi, oggi un neonato su 4 ha genitori che convivono e non si pongono il problema del matrimonio, almeno fino a quando non raggiungono una sicurezza lavorativa ed economica.

Stampa
16
Mar
2018

Gas e luce: a breve la fine dei contratti a tutela

Le novità in ambito energetico sono sempre molto frequenti, soprattutto quando si tratta di offerte da parte degli operatori. Si sa che le compagnie si danno battaglia a suon di proposte, ma non sempre è facile rimanere sul pezzo e scegliere la migliore. Per farlo bisognerebbe prestare molta attenzione a tutte le singole voci presenti nei contratti.

La sfida tra competitor è sempre serrata, come dimostrano ad esempio le interessanti condizioni lanciate da Iren Mercato. Ma se spesso non si ha il tempo e la costanza per seguire tutte le evoluzioni in questo ambito, si dovrebbe quantomeno cercare il modo per rimanere aggiornati su alcuni cambiamenti generali in materia di energia elettrica.

Tra questi spicca una novità di assoluta importanza e che riguarderà tutti. Parliamo del fatto che da luglio 2019 ci sarà spazio esclusivamente per il mercato libero e non più per i contratti a maggior tutela. In questo articolo cerchiamo di capire meglio come cambierà lo scenario del settore energetico in questo senso.

Stampa
14
Mar
2018

Accessori per il bagno: consigli per gli acquisti

Arredare il bagno e risparmiare è possibile: basta scegliere i giusti accessori e optare per soluzioni che garantiscano una riduzione dei consumi. Gli accessori caratterizzati da prestazioni tecnologiche elevate che consentono di risparmiare sulle bollette sono molteplici, a cominciare dalla rubinetteria, ma per spendere poco è importante concentrarsi anche sui dettagli: per esempio per non essere costretti ad acquistare ripiani e mensole si possono sfruttare le nicchie dentro alle pareti in cui appoggiare i sali da bagno, i saponi e i cosmetici. Un'idea in apparenza banale, ma la semplicità rappresenta spesso la soluzione migliore.

Stampa
12
Mar
2018

La musica giusta per rilassarsi

La musica ha un potere terapeutico, ci rilassa quando siamo tesi e pieni di pensieri, ci carica quando siamo stanchi e senza energia e ci fa sentire nel mood giusto per affrontare gli impegni di ogni giorno con il giusto atteggiamento. Chi ha frequentato un corso per massaggiatori lo sa bene, la musica di sottofondo ha un potere molto forte, perché aiuta le persone che stanno ricevendo il trattamento ad accettarlo al meglio, rilassando non solo la muscolatura ma il sistema nervoso e quindi permettendo al massaggio di entrare in profondità e di agire in modo più efficace.

La musica giusta per rilassarsi può essere scelta fra i suoni della natura e questa musica è adatta anche per stimolare il sonno e quindi il buon riposo. I suoni naturali sono magnifici da ascoltare quando abbiamo bisogno di liberare la mente dai pensieri terreni e di riportarla a una dimensione naturale, che si dimentica il traffico della città e abbraccia scenari incantati, come le onde del mare, le cascate, il fluire del fiume o il fruscio delle foglie mosse dal vento.

Stampa
05
Mar
2018

Pubblicare un libro: ecco qualche indicazione da seguire

La pubblicazione di un libro può rappresentare un momento di grande soddisfazione per un individuo. Un momento in cui si realizza un obiettivo per il quale magari si è investito molto in termini di tempo ed energie.

Ma come tutte le soddisfazioni, anche la pubblicazione di un libro deve essere autentica. Nel caso di un lavoro editoriale l’autenticità risiede nell’appagare la richiesta di un editore in maniera libera. Troppo spesso invece si trovano situazioni in cui un editore chiede una somma di denaro per la pubblicazione di un lavoro. Questo non può essere considerato, come per troppo tempo è stato, la normalità.

Se un editore vi chiede una somma di denaro per coprire le spese di pubblicazione, vuol dire che sicuramente non avrà un pieno interesse nel vostro manoscritto ma vorrà solo coprire i costi annoverando una pubblicazione in più tra i propri lavori.

Stampa
02
Mar
2018

Analisi di mercato e marketing: le due facce della stessa medaglia

L’analisi di mercato è uno strumento utile agli imprenditori per trasformare le loro idee in prodotti competitivi. Senza un accurata studio di mercato, nessun imprenditore può pensare di raggiungere il successo e di aumentare i profitti della propria azienda. Quindi, qualsiasi imprenditore che pensa di voler lanciare una nuova idea sul mercato, dovrebbe prima di tutto effettuare un’analisi, ovvero uno studio attento sui gusti dei consumatori, sui prodotti già presenti sul mercato, sui competitor, sulle reali esigenze dei clienti. Solo a questo punto è in grado di valutare se la sua idea può essere vincente e quindi decidere di investire o rinunciare. Le analisi di mercato sono sostanzialmente di due tipi: qualitativa e quantitativa.

Stampa
25
Gen
2018

Furti e rapine prima delle 21: dati preoccupanti secondo Transcrime

Le statistiche relative ai furti e alle rapine negli appartamenti spesso conoscono oscillazioni nelle statistiche, tuttavia alcuni dati rilevati lo scorso anno dicono che molti furti nel 2017 sono avvenuti addirittura prima delle 21.

Ci sono diversi studi relativi ai giorni della settimana in cui avvengono più furti: per esempio, il Centro Interuniversitario Transcrime ha collaborato con le forze dell'ordine e ha sviluppato alcuni modelli previsionali a partire da tre grandi città italiane: Roma, Milano e Bari.

Stampa
17
Gen
2018

Come indossare al meglio una borsa: le regole d’oro

La borsa resterà sempre l’accessorio preferito di ogni donna: maxi, piccole, a tracolla o a mano, sono uno specchio della personalità di chi le indossa e racchiudono una parte della vita di una donna.

Tuttavia non è sempre facile scegliere una borsa che si adatti a quella determinata occasione e a volte si fa confusione tra i modelli da giorno e quelli da sera.

Le 4 regole d’oro per indossare al meglio una borsa

Esistono 4 regole fondamentali da seguire se si vuol essere perfette in modo da completare il proprio outfit da giorno o da sera con la borsa adatta, strizzando un occhio ai trend di stagione ed essere così davvero impeccabili.

Stampa
10
Gen
2018

Fare network nel mondo dell'arte per creare nuove opportunità di lavoro

Nell'epoca dominata dai social network, “fare rete” diventa fondamentale anche per aprire nuovi canali e creare opportunità di lavoro. E' l'idea che ha avuto Artisti Associati & Partners, che è alla ricerca di collaborazioni per ciò che riguarda alcune discipline artistiche come pittura, scultura e forme creative di artigianato.

Parliamo di network perché troppo spesso queste attività rimangono nascoste tra le pieghe delle passioni individuali e non vengono valorizzate come si dovrebbe. Mettere assieme dunque la creatività in questi campi può essere la risposta giusta per uscire dall'impasse. Ma parliamo anche di lavoro, perché l'idea di Artisti Associati & Partners è quella di pubblicizzare e veicolare queste forme di arte attraverso la rete e tramite due canali: uno riservato ad artisti più esperti e navigati, per i quali sarà possibile promuovere e vendere le proprie opere, e un altro invece per gli appassionati alle prime armi, i neofiti e tutti coloro che volessero cimentarsi in questo senso, che avranno l'occasione di avvicinarsi al fantastico mondo dell'arte nelle sue diverse sfaccettature.

Stampa
03
Gen
2018

L'importanza del battitappeto nella pulizia di casa

Per pulire gli angoli più nascosti della nostra casa è necessario dotarsi di un ottimo aspirapolvere. Tra i migliori sul mercato, da sempre, c'è Folletto, sinonimo di qualità e affidabilità ormai da tanti anni. Ma per sconfiggere la polvere e gli acari presenti anche su alcune superfici bisogna scegliere il giusto battitappeto. La polvere infatti va ad infilarsi nei meandri più nascosti di tutti gli ambienti, e per tirarla fuori non basta un semplice aspirapolvere.

Il battitappeto ci permette di eliminare le impurità anche su materassi, divani e, in generale, serve a dare maggiore freschezza alla tappezzeria di casa.

Si sa che i prodotti della Vorwerk sono da sempre tra i migliori sul mercato, grazie ad una qualità certificata negli anni dai tantissimi clienti raggiunti. L'azienda tedesca è riuscita a mettere insieme una gamma di elettrodomestici, tra i quali spicca certamente l'aspirapolvere Folletto, funzionali, duraturi e di grande affidabilità. Si tratta di apparecchi che seppur in grado di resistere a lungo nel tempo, mantenendo peraltro la stessa efficienza, hanno bisogno di qualche ritocco sporadico. Guarda qui se hai necessità di accessori e ricambi originali per battitappeto e picchio.

Stampa
22
Dic
2017

La Katana, la spada dei samurai

La katana è la famosa spada giapponese utilizzata dai samurai, i famosi guerrieri al servizio del feudatario (daimyo), paragonabili ai nostri cavalieri medievali. Si tratta di un'arma appuntita a lama curva lunga più di 60 cm e con un'affilatura monolaterale. La katana era realizzata con estrema perizia da maestri spadai capaci di creare dei veri e propri capolavori, sintesi di geometria e di raffinatissime tecniche metallurgiche sviluppate nell'arco dei secoli nell'ossessiva ricerca della perfezione. La sua fama ha fatto in modo che il termine "katana" venisse utilizzato per indicare tutte le spade, ma l'uso corretto è solo per quelle usate dai guerrieri nobili.

Stampa
20
Dic
2017

Arredamento moderno, cosa aspettarsi dal prossimo anno

L'attesa per il 2018, anche per ciò che riguarda il settore dell'arredamento, è caratterizzata dall'arrivo di importanti sorprese. Una delle più significative, per esempio, è rappresentata da un prepotente ritorno degli anni Cinquanta: il revival dei Fifties prevede il ricorso a mobili classici e a complementi di arredo dal sapore retrò. Ma ovviamente non si tratterà di soluzioni esattamente identiche alle originali, quanto piuttosto di riproposizioni che saranno in ogni caso rivisitate in una chiave contemporanea, con delle interessanti contaminazioni tra il moderno e l'antico, ma anche tra il minimalista e il classico. 

designer, pertanto, saranno chiamati a rinnovare supporti già visti con delle commistioni tra il presente e il passato il più possibile originali. Anche lo stile etnico tornerà decisamente in voga: già negli anni scorsi si erano registrati segnali in questo senso, ma a partire dal prossimo anno a dominare saranno i materiali basic e le tonalità cromatiche vivaci. Non mancheranno i rimandi alle tecnologie più innovative, con accostamenti tra elementi di ultima generazione e materie prime naturali.

Teatro stabile di Genova

Palazzo ducale genova