Stampa
07
Ott
2008

LIGURIA VASCONI (VERDI) LA REGIONE BLOCCHI LA CEMENTIFICAZIONE DI CERIALE

Pin It

«La Regione deve intervenire, attraverso il Comitato di garanzia, per bloccare lo Strumento urbanistico attuativo, approvato dal Comune di Ceriale, che prevede una mega cementificazione nella località del Ponente ligure». Lo chiede Carlo Vasconi (Verdi) con un’interrogazione alla Giunta, affinché l’esecutivo scongiuri «la corsa sfrenata di molti municipi costieri all’edificazione selvaggia, evitando così futuri danni a persone, cose e ambiente».
Nel documento si ricorda che il Comune di Ceriale ha varato il “Sua” relativo alla zona “T1” con una previsione  di maggior ricorso a volumetria insediativa rispetto alle indicazione del vigente piano regolatore comunale. Secondo i Verdi si è dato il via libera a una massiccia cementificazione con la realizzazione di numerosi edifici tali da aumentare la popolazione di 1.561 abitanti su 5.600 residenti attuali, stravolgendo, quindi, la densità abitativa e le caratteristiche del paese.
«Con danni per l’ambiente – spiega Carlo Vasconi – e con una situazione di rischio idraulico che l’amministrazione della cittadina pare avere dimenticato. Ma la Regione Liguria, con la legge numero 9 del 1993, ha previsto l’obbligo per i Comuni di individuare delle fasce di inedificabilità assoluta in prossimità di rivi e fiumi, e il Comune di Ceriale ha autorizzato questa mega colata di cemento senza aver preventivamente individuato queste fasce di inedificabilità».
«L’ente locale ha licenziato – aggiunge l’esponente dei Verdi in Consiglio regionale - la costruzione di case in prossimità di aree che il Piano di bacino della Provincia di Savona classifica ad elevato rischio idrogeologico come ad esempio le zone che affiancano il Rio Torsero. Questo programma è privo sia di una verifica di screening ambientale, sia della cosiddetta Vas, la Valutazione ambientale strategica, poiché l’insediamento previsto riguarda 66.500 metri quadri. Come gruppo Verdi chiediamo alla Giunta l’intervento del Comitato di garanzia regionale».

Skype Me™!
Seo e web marketing in Liguria
burgman 650 experience
Agenzia della entrate