Stampa
03
Ott
2011

Sicurezza/Pdl: 500 firme in due ore.

Pin It

altCinquecento firme raccolte in sole due ore. Lo fanno sapere Matteo Rosso, capogruppo Pdl Regione Liguria e Gianni Plinio, Responsabile Sicurezza Pdl Liguria, promotori della petizione “per Genova Sicura” nell’ambito della Settimane della Sicurezza. “Il primo giorno di

raccolta è stato un grande successo – dichiarano i due esponenti del Pdl – Al banchetto di Via XX Settembre si sono avvicendati tantissimi cittadini. Molti i residenti nel centro storico genovese, ma tanti anche quelli delle periferie che denunziavano condizioni di degrado e di insicurezza tali da pregiudicare il lavoro e la vivibilità”

“Una signora ha apposto la propria firma dichiarando di aver subito un tentativo di scippo in quel di Sampierdarena qualche mese fa – continuano Rosso e Plinio - Significativo il fatto che a firmare siano venute anche persone che hanno voluto dichiarare l’appartenenza al centro sinistra ma che condividono la necessità di misure più adeguate per contrastare la criminalità urbana. Unanimi le critiche alla Sindaca Vincenzi considerata responsabile di aver sottovalutato l’emergenza sicurezza nonostante i tanti allarmi lanciati”. Rosso e Plinio concludono: “Molti i moduli distribuiti a cittadini che ce li richiedevano ed anche a commercianti che li hanno per farli sottoscrivere nei loro negozi.

Nei prossimi giorni valuteremo in quali altri punti della città allestiremo i nostri banchetti. Diamo appuntamento mercoledì prossimo 5 ottobre alle ore 17.00 nella Biblioteca del Consiglio regionale ove illustreremo, nel convegno promosso dal Pdl sulla Sicurezza, i punti qualificanti della nostra Petizione”.