Stampa
26
Lug
2012

Gian Piero Alloisio racconta la musica di Umberto Bindi

Pin It

altIl drammaturgo e cantautore Gian Piero Alloisio, per anni collaboratore di Giorgio Gaber, Francesco Guccini, Emanuele Luzzati, Arturo Brachetti nonché autore di canzoni e commedie di successo, ha digitalizzato centinaia di nastri lasciati da Umberto Bindi e

ci racconta, in un avvincente percorso musicale e teatrale, l'esemplare vicenda umana del primo cantautore italiano utilizzando alcune canzoni inedite e brani notissimi come “Il mio mondo”, “Il nostro concerto”, “La musica è finita” e “Arrivederci”. Durante lo spettacolo Alloisio
propone anche alcuni brani propri di grande successo come "Venezia" e "La Strana famiglia", oltre a canzoni nuovissime come la deflagrante "Non c'è lavoro" e la strepitosa "Ogni vita è grande" che dà il titolo al suo ultimo album uscito quest'anno per Universal.
Sabato 28 luglio, LA SPEZIA, Piazza Mentana (davanti al Teatro Civico) ore 21 e 30. Ingresso libero.
Sabato 4 agosto, S. NICOLO’ DI CAMOGLI, Sagrato della chiesa, Concerto della Stella Maris, ore 21. Ingresso libero.