Stampa
25
Lug
2012

Si tinge di nero la Gothic Night di Ventimiglia

Pin It

altFiabe di paura e racconti del terrore narrati dagli Storyteller del Ghost Tour di Autunnonero. Due concerti imperdibili del duo d’archi Cellobassmetal e della band Folk Gothic Metal EVENOIRE. Spettacolo di musica, teatro e giocoleria infuocata a cura dell’Associazione

Culturale IannàTampé e letture dei tarocchi con il Tarot-teller Davide Ragona
Fiabe di paura e racconti del terrore. Musica gothic folk metal rigorosamente live. Spettacoli di teatro e giocoleria infuocata per adulti e bambini. Speciali "Tarot-telling" nei quali l'arte della lettura dei tarocchi incontra la narrazione popolare.
Sono questi gli eccezionali ingredienti della Gothic Night firmata Autunnonero. Sabato 4 agosto il centro storico
di Ventimiglia (IM) si tingerà di nero, grazie a un ricco carnet di appuntamenti a ingresso libero, in chiave gothic, organizzato dall’Associazione Culturale Autunnonero, con la direzione artistica di Andrea Scibilia e il patrocinio e il contributo del Comune di Ventimiglia.

La lunga notte gotica comincerà alle 21.00 in Piazzetta delle Erbe, con le fiabe di paura e i racconti del terrore narrati dagli Storyteller del Ghost Tour di Autunnonero. Storie magiche sospese tra realtà e leggenda che trascineranno il pubblico in un’atmosfera crepuscolare. Un appuntamento da non perdere al termine del quale Davide Ragona sarà a disposizione del pubblico per una lettura personale di tarocchi e uno speciale "Tarot-telling" che unisce l'arte della lettura al mondo della narrazione popolare.
Ci si sposterà poi nella suggestiva Piazza della Cattedrale dove alle 21.30 si esibiranno i Cellobassmetal, duo d’archi di estrazione classica formato dal violoncellista Mariano Dapor e dal contrabbassista Fabrizio Bruzzone, interpreti del Metal attraverso atmosfere crepuscolari ai confini del reale, tra liricità e "cattiveria" strumentale. Il loro primo disco, Play Metal with Cello and Bass, è un concentrato dell'hard rock più puro. Nella track list compaiono cover degli Iron Maiden, dei Metallica e degli Apocalyptica, e due brani inediti composti da Mariano Dapor. Mariano ha anche composto due brani dedicati ad Autunnonero, Twilight Arcs e Metamorphosis.Al concerto di apertura seguirà “Crepuscolaria – Light, dark and fire”, un suggestivo spettacolo di musica, teatro e coreografie con il fuoco derivate dall’antica arte indiana del Kalaripayatt, a cura dell’Associazione Culturale IannàTampé. Un appuntamento adatto a un pubblico di adulti e bambini.

Gran finale con gli Evenoire,band cremonese nata nel 2006 che si è imposta sulla scena musicale grazie a un originale sound metal dalle influenze symphonic/gothic, prog, medieval/folk e alla straordinaria vocalità della cantante e flautista Lisy Stefanoni, la cui voce potente e nel contempo eterea la rende una tra le più promettenti cantanti femminili della scena metal.
ingresso libero, come tutti gli altri eventi della Gothic Night.