Stampa
20
Set
2012

Campionati Italiani specialità Gozzo Nazionale

Pin It

altSabato e domenica prossimi sarà La Spezia a ospitare i Campionati Italiani specialità Gozzo Nazionale. L'organizzazione è affidata al GSM Guido Ringressi di Muggiano, già protagonista lo scorso 6 maggio con la prima regata nazionale della

stagione. Sono 25 gli equipaggi iscritti in forza alle società di Genova (Club Sportivo Urania, Scalo Quinto, Gianni Figari Santa Margherita Ligure, Rowing Club San Michele, LNI Sestri Levante, LNI Chiavari e Lavagna, Compagnia Remiera Lavagnese, Ass. Sp. Monilia), Savona (Canottieri U Burgu), Livorno (Gozzo dei Pirati, Canottieri Stazione, Unione Canottieri Livornesi, CV Porto Azzurro, Circolo Nautico Borgo dei Cappuccini), La Spezia (GS Guido Ringressi, Arci Borgata Marinara Lerici) e Sassari (Canottaggio Stintino).
Si riparte dai verdetti della stagione precedente, dai successi maturati da Padulella (Seniores Maschile) davanti a U Burgu Noli e Ringressi Spezia, Murcarolo (Seniores femminile) su Porto Azzurro e Ringressi e LNI

Chiavari e Lavagna (Juniores maschile) davanti a Gianni Figari ed U Burgu Noli.  Nell'ultima prova nazionale, disputata nello scorso fine settimana a Moneglia, doppio successo per Arci Borgata Marinara Lerici nelle categorie Senior e Femminile. All'Urania, invece, la gara Junior.

Le gare si svolgeranno nello specchio acque adiacente alla passeggiata Morin. Il campo sarà suddiviso in 6 corsie, evidenziate con bandiere di colore diverso,  ciascuna della lunghezza di 375 metri.   Il percorso di ogni corsia sarà compiuto quattro volte, con tre giri di boa a sinistra, sulla distanza complessiva di 1500 metri. Il programma della manifestazione prevede venerdì, dalle 16, il controllo delle imbarcazioni mentre le società si accrediteranno a partire dalle 17 ed il Consiglio di Regata fissato per le 18:30. Sabato mattina batterie a partire dalle 9:15 e, a seguire, i recuperi. Alle 20:30 conviviale in località "La Marinetta del Muggiano". Domenica, dopo il saluto delle autorità e l'alzabandiera, semifinali a partire dalle 10 e finali programmate alle 12 (femminile), 12:30 (Junior) e 13 (Senior).