Stampa
09
Giu
2010

SCUOLA TAEKWONDO GENOVA PRIMA ALL'INTERREGIONALE DI QUILIANO

Pin It

A Quiliano (SV) l’interregionale ligure, dedicata alle categorie da combattimento cadetti e juniores, va alla Scuola Taekwondo Genova con 11 ori, 15 argenti e 5 bronzi. Al secondo posto l’Olimpia Savona (organizzatrice dei Campionati) con 9 ori, 4 argenti e 4 bronzi, terza la Evolution del Piemonte con 6 ori e 4 argenti. Le altre liguri: quarta l'Athletic Tigullio, ottava la Sport Village, nona la Seoul Academy, tredicesima la Koryo, quindicesima l'Athletic Genova, ventunesima la S. Bartolomeo, ventiseiesima la Scuola Due.

Più di  30 le società presenti provenienti un  po' da tutta Italia, Sicilia compresa oltre al gruppo sportivo dei Carabinieri, dando vita ad un campionato regionale di buon livello e molto incerto nei risultati.

Bene Veronica Curto (Scuola Genova) che ha vinto sabat la finale con grande autorità, molto spettacolare il combattimento vinto da Davide Spallarossa
(Scuola Genova) contro Simone Tridico (Olimpia Savona) dando sfogo a tecniche di calcio in volo molto efficaci e spettacolari.
Altro oro per Mattia Scotto (Scuola Genova) che ha avuto la meglio su Arlotto (Sport Village) dopo un combattimento all'ultimo calcio terminato di misura  per 10 a 8, così bene anche Camilla Grillo (in finale battuta la compagna di palestra Isabella Cristoforoni),  Luca Bagnasco e Lucia Carfora, già argento agli italiani cadetti che ha vinto in rimonta nella categoria juniores.

Si è riconfermato campione regionale Luigi Zitelli nella categoria cadetti. Dal versante savonese bene anche la Olimpia Savona del Maestro Giovanni Caddeo che ha visto in buona forma i neocampioni regionali Marta Mordeglia, già bronzo agli italiani cadetti e Luca Palazzo nei junior nere - 73 kg.

 Ad incrementare il bottino di ori per la Scuola Genova ed assegnarle il primo posto nella classifica delle società ci hanno pensato William Gaspari nella -68 kg rosse, Riccardo Gerini nella -87 rosse, Roberto Massone nella +87 verdi e Serena Costa nella -46 kg verdi. Giovanni Maglio e Gianluca Galiano si sono imposti per la Olimpia Savona nelle loro rispettive categorie così come Federico Musso (Athletic Genova), Eugenio Lagomarsino e Giacomo Adami (Seoul Academy), Clarissa Romagnoli (Athletic Tigullio). Un pizzico di rammarico per le sconfitte in finale di Riccardo Persano nella categoria senior nere -80kg, sconfitto da Gianni Guglielmo (Carabinieri), e per Maurizio Cheli nella senior -74 kg nere anche lui sconfitto solo in finale da Luca Calzolari della Società Tricolore di Reggio Emilia.

 

Skype Me™!
Seo e web marketing in Liguria
burgman 650 experience
Agenzia della entrate