Stampa
10
Lug
2012

Per mare, di villa in villa. Primo appuntamento

Pin It

altDato il successo nelle precedenti edizioni, primo appuntamento dell'edizione 2012 di "Per mare, di villa in villa" sarà la riproposta del percorso dedicato alla ricerca delle radici storiche della mondanità e della fama acquisita dai centri del Tigullio durante la Belle

 Epoque, periodo al quale sono riconducibili architetture di villa e grandi alberghi di elevata qualità estetica capace di dialogo con la bellezza paesaggistica dei luoghi.

Per questo,Giovedì 12 luglio 2012 dopo aver imbarcato il pubblico a Genova (ore 17.30) e a Camogli (ore 18.30) la motonave “Sagittario”, della Società Trasporti Marittimi “Golfo Paradiso” navigherà verso il golfo Tigullio e, davanti alle propaggini del Promontorio di Portofino,  Farida Simonetti introdurrà la conferenza di Caterina Olcese, storica dell’arte della Soprintendenza per i Beni Storici e Artistici della Liguria, attenta e affermata studiosa dell’Ottocento, grazie alla quale si scopriranno dal mare ville e grandi alberghi espressione di quella Belle Epoque di cui saranno rievocati i protagonisti.

Nell’occasione sarà presentato il volume dedicato al percorso, "Grandi alberghi e Ville della Belle Epoque nel Golfo del Tigullio", edito da Sagep, in cui al testo di Caterina Olcese si affiancano le foto di Patrizia Traverso permettendo una immediata individuazione di ville e alberghi durante la navigazione reale, ma permendo anche una comoda navigazione “virtuale”.

 Al tramonto,  durante la navigazione di rientro - previsto a Camogli alle ore 20.30 e a Genova alle ore 21.30 – la Società “Golfo Paradiso”  offrirà un aperitivo a tutti i partecipanti .