Stampa
20
Set
2021

Fedi nuziali: come si scelgono quelle giuste

Pin It

Finalmente, dopo tanti anni insieme, siete pronti a compie il grande passo. Il matrimonio, che un tempo vi sembrava qualcosa di irraggiungibile e quasi impensabile, oggi è finalmente fissato e già fervono i preparativi.

I matrimoni infatti lo sappiamo, oltre ad essere occasione di gioia e felicità, sono anche uno sforzo di organizzazione che può davvero essere faticoso. Tra le tante scelte che gli sposi dovranno fare in questo delicato momento della loro vita ci sono anche le famose fedi nuziali.

La scelta delle fedi è probabilmente il momento più importante nella preparazione di un matrimonio, se non tanto per l’indecisione, quanto per il simbolo che rappresentano ancora oggi. Questa scelta generalmente avviene poche settimane prima del matrimonio, almeno per le fedi non occorre essere in anticipo di un anno.

Il modo migliore ad oggi per acquistare le fedi è sicuramente farlo online, se ad esempio cercate glamira fedi troverete tante opzioni per il vostro acquisto direttamente da casa, senza alcuno sforzo e preoccupazione da parte vostra.

In questo breve articolo vogliamo fornirti alcuni brevi consigli su come si scelgono le fedi nuziali, di modo da avere un chiaro programma di tutto quello che dovrete tenere bene a mente durante la scelta.

 

Scelta del materiale delle fedi nuziali

La prima scelta che dovrete fare, ancora prima di qualsiasi altra cosa, è quella del materiale. I materiali delle fedi nuziali oggi possono essere molto differenti tra loro e non necessariamente devono essere straordinariamente preziosi. È vero che la fede nuziale è un gioiello, ma è anche vero che è un simbolo, dunque non è improbabile poter trovare splendide fedi ma magari in acciaio inox.

Rimanendo però più sul classico, il materiale che domina il settore fedi è senza dubbio l’oro. Ancora oggi, nonostante i secoli e millenni, l’oro rappresenta ancora il materiale prezioso per eccellenza e in ogni sua sfumatura ci consente di ottenere fedi diverse. Potete optare per un classico oro giallo, ma anche l’oro rosa o perché no dell’oro bianco. Ovviamente attenzione ai carati.

Abbiamo detto però che i materiali possono essere molto vari, dunque quali alternative preziose abbiamo all’oro? Sicuramente altri materiali molto apprezzati e utilizzati sono l’argento, il platino, e altri materiali che ci permettono di giocare su tinte cangianti e suggestive.

Infine tenete ben a mente anche eventuali noiose allergie ai materiali, assicuratevi che nessun materiale possa andare a danneggiare voi o il vostro partner, rischiando di rovinare la festa.

Scelta del design dell’anello nuziale

Il secondo step nella scelta della nostra fede nuziale è sicuramente la valutazione del design. Anche in questo caso le opzioni sono davvero migliaia se non milioni, tutto dipende dal vostro gusto estetico e, diciamolo, anche dalle vostre disponibilità economiche. Ricordiamo che la fede è un simbolo, non importa il suo costo, il suo valore affettivo sarà sempre incommensurabile.

Nell’ambito del design, ha trionfare è senza dubbio la fede classica, un evergreen senza tempo. La fede di questo tipo presenta un design minimale, pulito semplice. Un elegante anello d’oro sottile e delicato, che si adatta perfettamente agli animi più minimalisti, ma anche pacati e poco avvezzi a ostentare monili preziosi.

Ovviamente potete trovare fedi per ogni stile e gusto, con inserti di gemme o meno, starà a voi esplorare il mercato e scegliere quella che più vi interessa.

Attenzione al comfort

La gioielleria moderna si è fortunatamente ricordata che gli anelli sono dei prodotti che andremo ad indossare sulla nostra pelle per anni, se non decenni. Per questa ragione è importante che lo stesso anello sia piacevole da indossare e non fastidioso.

Le fedi un tempo, nel lato che andava a toccare la pelle, erano tipicamente tagliate con spigoli vivi, estremamente fastidiosi per chi deve portarle. Oggi per fortuna questo è finito, grazie alla presenza di macchina in grado di smussare questi spigoli e ottenere un anello piacevole, raffinato e soprattutto comodo da indossare.

Incisione

Infine non dimenticata l’incisione, forse la parte più importante di ogni fede. All’interno, o talvolta anche all’esterno dell’anello, è possibile far incidere una frase o più semplicemente le vostre iniziali con la data del matrimonio. Insomma siate creativi e confrontatevi con il vostro esperto di fiducia nell’ambito delle fedi nuziali.